Indice glicemicoCaloria conteggio e controllo del contenuto di grasso nei prodotti, la quantità mangiato carboidrati e proteine è un must mentre stai perdendo peso. Tuttavia, la cosa più importante è di controllare i prodotti di indice glicemico. Se è basso, questo verrà impedire fluttuazioni nei livelli di zucchero nel sangue e la cosa più importante di gran lunga sarà facilitare e accelerare la perdita di peso.

L’indice glicemico per determinare per quanto un prodotto determinato alimento dopo consumo influenzano i livelli della glicemia. Questo si applica ai prodotti contenenti carboidrati e in funzione del numero determina il tasso di variazione. Come si scopre, le modifiche del livello di zucchero nel sangue sono importanti durante la perdita di peso e per la salvaguardia della salute (riduzione del rischio di diabete e malattie cardiovascolari).

I prodotti che l’indice glicemico è alto, cioè, hanno un alto contenuto di carboidrati semplici e bassa quantità di fibra, sono molto rapida digestione. Sostanze nutrienti decomposte sono immediatamente assorbito nel tratto digestivo e arriva a un livello di improvviso colpo di glucosio nel siero del sangue. L’opposto accade nel caso di prodotti con un basso indice glicemico sono digeriti più lentamente e glucosio entra nella circolazione sanguigna.

Fluttuazioni della glicemia livelli – perché è pericoloso?

Dopo un pasto la reazione del corpo è uno scoppio di insulina nel flusso sanguigno-ormone prodotto dal pancreas. L’insulina aiuta il glucosio del trasporto a tutte le cellule del corpo dove viene convertita in energia. Consegna del cibo determina il livello di glucosio nel sangue, ma influisce anche sulla quantità di insulina prodotta.

Perché le fluttuazioni di zucchero sono sfavorevoli durante la perdita di peso?

  • In primo luogo, fornire anche grandi quantità di glucosio nel pasto è una sorta di onere sul corpo;
  • Quando la sensazione di fame o mangiare batonikiem di cattivo umore, cioccolato che troppo semplice disponibile zuccheri è costringendo il corpo a un grande scoppio di insulina;
  • la seconda ragione è il fatto che la glicemia alta stimola il deposito di glucosio e più veloce accumulo di tessuto adiposo e quindi un aumento del peso corporeo;
  • il seguente effetto avverso è che una diminuzione nel tasso di decomposizione degli acidi grassi e ciò rallenta la velocità di combustione delle cellule adipose;
  • il più glucosio nel sangue è il più veloce si pone il tessuto adiposo, che è ciò che è necessario sbarazzarsi di mentre stai perdendo peso;
  • Un altro motivo per le fluttuazioni nei livelli di zucchero nel sangue sono favorevole all’aumento di peso sono morsi della fame improvvisa, risultante dalla diminuzione di glucosio, se la fame d’apparizione sarà immediatamente soddisfatto snack dolce ci sarà un aumento significativo nella riserva di glucosio e di energia memorizzati in cellule di grasso non viene eseguito;
  • l’esposizione ripetuta di frequente ad alti livelli di insulina nel sangue, chiamato una dieta con un alto indice glicemico, induce insulino resistenza le cellule e può portare a diabete di tipo 2.

Come prevenire le fluttuazioni della glicemia durante la perdita di peso?

Che cosa si può fare per proteggersi da fluttuazioni della glicemia, ogni giorno e nel processo di perdita di peso?

Quando si utilizza la perdita di peso diete, è necessario scegliere prodotti con indice glicemico basso e medio; eliminare i carboidrati dalla dieta è un grave errore e non supporta la perdita di peso;

È necessario inserire un 4-5 pasti al giorno, al fisso momenti della giornata, in cui il livello di carboidrati sarà simile, ciò garantirà maggiore senso di sazietà;

Vale la pena di tenere 2-3 ore di pausa tra i pasti, non stipare e non morire di fame;

Quando la dieta è necessario eliminare i prodotti con un alto indice glycemic o dolci, dolciumi, bevande zuccherate e tutti i prodotti che contengono significative quantità di zuccheri;

È vantaggioso utilizzare integratori alimentari alle fluttuazioni di zuccheri nel sangue, si tratta di preparazioni che, grazie ad i componenti fissi verranno aiuterà a mantenere livelli corretti di zucchero nel sangue, prevenire il deposito di grassi, allo stesso tempo accelera il loro combustione e ridurre l’appetito.

Come aiutare la perdita di peso?

Minerali e vegetali estratti di contribuire a tenere la glicemia al giusto livello. Questi possono essere trovati in alimenti e integratori alimentari:

  • nel mantenimento della glicemia corretta sono bicromato di potassio, vitamina B6, zinco, tè verde, arancio amaro frutto, questi composti supportano il metabolismo dei lipidi, proteine e carboidrati, quindi è necessario arricchire la dieta con questi componenti, o utilizzare completamento;
  • metabolismo dell’insulina aiuta a estrarre dalle foglie di Andrographis paniculata;
  • perdita di peso aiuto estratti dalle foglie di Gymnema Sylvester in quanto riduce l’appetito per i dolci e sentire il gusto del dolce, questo aiuta a controllare l’appetito e quindi impedisce il cambiamento improvviso del glucosio nel sangue, spettacolo simile estratti dalla frutta albero di fico fico d’India, e inoltre questa pianta accelera il metabolismo dei grassi;
  • la fame riduce l’Estratto di Garcinia cambogia, inibisce l’accumulo di grasso e impedisce anche le fluttuazioni del glucosio nel sangue.

Come creare una dieta a basso indice glicemico?

Nel rispetto dei seguenti principi, il menu sarà sempre hanno GI di bassa o moderata e prevenire fluttuazioni nei livelli di zucchero nel sangue, mentre si stanno perdendo peso:

  • pasta, pane, cereali, riso, avena, patate, legumi dovrebbero essere consumati con moderazione;
  • Farina d’avena mangiata per colazione o come spuntino, scegliere naturale pieno fiore e impreparati, senza zucchero;
  • pasta, verdure, prodotti cerealicoli devono bollire brevemente per essere al dente (stracotto prodotti hanno un IG maggiore);
  • frutta e verdura seleziona maturi ma non troppo maturi, perché poi contengono zucchero molto di più, e si consiglia di mangiare crudi quando possibile con cotenna;
  • nella dieta è meglio per basso GI frutta (mele, pompelmo, ciliegie, fragole, frutti di bosco);
  • snack e bevande zuccherate può essere goduto occasionalmente in piccole quantità, cioè, un biscotto, barretta di cioccolato, un bicchiere della bevanda e la migliore, per essere un pasto di indice glicemico basso;
  • il menù giornaliero è opportuno escludere i cibi grassi, dolci, pasticceria, basso valore nutrizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *